Mediterraneo

L’acqua copre più del 70% della superficie terrestre. La profondità del mare è molto variabile. Il punto più profondo raggiunge 11000 m e risiede nella Fossa delle Marianne, nell’Oceano Pacifico occidentale. Il nostro mare è il Mar Mediterraneo, connesso all’Oceano Atlantico attraverso lo stretto di Gibilterra dove si raggiunge una profondità di circa 300 m. Il Mediterraneo e’ diviso in due bacini principali, il bacino est e quello ovest, che comunicano attraverso il Canale di Sicilia, che in alcuni punti arriva solo a 500 m, permettendo solo in parte il passaggio di masse d’acqua da un bacino all’altro. Le profondità maggiori si raggiungono nell’arco ellenico, sfiorando in alcuni punti i 5000 m. La profondità massima del Mar Ionio supera i 4000 m, mentre nel Tirreno arriviamo a 3800 m circa.
Per maggiori informazioni puoi consultare:
http://portal.emodnet-bathymetry.eu